Domande di Storia per l’esame di stato

7 05 2008

 Sei pronto per l’esame di stato? verifica la tua preparazione in storia con queste domande-tipo per la 3°prova o per l’orale.

 

FASCISMO

* Che cosa significa vittoria mutilata? Quali sono le categorie scontente dopo la prima guerra mondiale? Come esce il sistema industriale italiano dalla guerra? A che cosa sono dovute le agitazioni sociali del biennio 1919/20? Come si esprimono?

* In che cosa consiste e come si risolve la questione di Fiume?

* A che cosa è dovuta l’instabilità dei governi del dopoguerra? Quali partiti e movimenti nascono tra il 1919 e il 1921? Con quali programmi? Quali fondamenti ideologici ha il fascismo? Qual è la sua base sociale? Che cos’è e come agisce lo squadrismo?

* Quali obiettivi si propone il 5° governo Giolitti e come vengono perseguiti? Qual è la politica di Giolitti (e dei liberali) nei confronti del fascismo?

* Che esito hanno le elezioni del 1921? Come Mussolini sale al potere? Che cos’è lo sciopero legalitario? Che ruolo svolgono nella sua ascesa lo squadrismo, la marcia su Roma , il re?

* In quali fasi si distingue il ventennio fascista (anni, definizione di massima)? Quali forze compongono il governo Mussolini? Quali sono le principali leggi approvate dal 1922 al 1924? (es. riforma Gentile, legge elettorale Acerbo)

* Che risultato danno le elezioni del 1924? In che clima si svolgono? Che cos’è il delitto Matteotti? Che cos’è l’Aventino? Come reagisce Mussolini?

* Quali sono le principali leggi fascistissime? Quali sono i principali organi dello stato durante il regime? In che senso fu un totalitarismo? E perchè è stato definito un totalitarismo imperfetto?  Che cosa si intende per corporativismo? Che cos’è la Carta del lavoro?

* Che cosa stabilisce la legge elettorale plebiscitaria? In quale contesto vengono firmati, quando e che contenuti hanno i Patti Lateranensi?

* Quali principali scelte economiche vengono operate dal 1922 al 1925 (ministero De Stefani)? Quale scelta di fondo compie dal 1925 il ministro Volpi? Come presenteresti i seguenti slogans fascisti: battaglia del grano, bonifica integrale, quota novanta? Che cosa significa politica deflazionistica? Quale politica dei salari viene applicata?

* Che cosa spinge all’autarchia? Quale ruolo vi svolgono la guerra d’Etiopia e le conseguenze della crisi del 1929? Che cosa sono IRI e IMI? In che senso lo stato fascista è stato-imprenditore?

* Come agisce la macchina del consenso? (propaganda, partito, scuola, cultura, principali enti e organizzazioni, sigle corrispondenti)? Quali strumenti repressivi si adottano? Quali sono i principali contenuti e gli autori dei due Manifesti degli intellettuali (fascisti e antifascisti)?

* Quali sono i principali fatti della guerra d’Etiopia del 1935/36? Perchè la SdN comminò all’Italia delle sanzioni economiche?

* Come si svilupparono i rapporti con la Germania hitleriana? Che cosa sono e quando vennero stipulati l’Asse Roma-Berlino e il Patto d’acciaio? Come influì il legame col nazismo sulle scelte del regime? (es. leggi razziali) Come si comportò Mussolini in occasione dell’Anschluss e alla conferenza di Monaco del 1938?

 

NAZISMO

* Come è organizzata la repubblica di Weimar? Quando nasce e quando finisce? A che cosa deve la sua instabilità? Quali sono le opposizioni e su quali fattori fanno leva?

* Quali sono le tappe dell’ascesa al potere di Hitler? Con quali strumenti violenti e con quali strumenti legittimi e democratici? Che ruolo giocano le conseguenze delle crisi del ’29? Che ruolo gioca il Diktat? Quali sono i cardini ideologici del partito nazionalsocialista? Qual è la sua base sociale? Che ruolo vi gioca l’antisemitismo?

* Che cosa sono SA, SS, Gestapo? Che cosa accadde nella notte dei lunghi coltelli?

* In che senso il regime hilteriano è un totalitarismo?

* Che cosa dispongono le leggi di Norimberga? che cosa accadde nella notte dei cristalli?

* Quali scelte economiche e per il lavoro operò Hitler? Come si spiega che non vi furono opposizioni? Come funzionava la macchina del consenso?

* Che cosa si intende per spazio vitale?

 

STALINISMO

* Che cosa significa centralismo democratico? Che cos’è il comunismo di guerra e che esiti produce? (par. 4)

* Che cos’è la NEP? Perchè fu decisa e chi favorì? Che cosa sono i kolchoz e i sovchoz?

* Quali sono le tappe dell’ascesa al potere di Stalin? Che cosa rappresenta Trockij?

* Che cos’è il Comintern? Chi aderisce e a quali condizioni? Quando nasce l’URSS?

* Quali problemi crea la NEP nel mondo agricolo? Quale scelta Stalin opera nel 1929 in campo agrario? Con quali conseguenze? Chi sono i kulaki e quale sorte hanno? E quale sorte hanno milioni di contadini?

* Che cosa furono, quali obiettivi ebbero e quali risultati ottennero il primo e il secondo piano quinquennale?

* Come venne costruito il regime totalitario staliniano? Con quali strumenti repressivi? Come agì la macchina del consenso? Che cos’è il realismo socialista?

* Che cos’è il grande terrore del 1937? Chi furono le vittime delle epurazioni (purghe staliniane)? Che cosa sono i Gulag?

CRISI DEL 1929

* A che cosa è dovuto il boom economico e borsistico degli anni ’20? Quali fattori favoriscono la corsa speculativa? Come si comporta lo stato?

* In che cosa consiste il crollo della Borsa del giovedì nero (24 ottobre 1929)? Quali reazioni a catena si innescarono?

* Che cosa significa politica deflazionistica? Quali obiettivi ha? Quali conseguenze ebbe in Europa la crisi americana? Quali paesi furono più colpiti?

* Come si modifica, dopo la crisi, l’azione dello stato? Quali scelte principali vengono operate?

* Che cosa afferma Keynes sul ruolo dello stato in economia? Che cosa significa deficit spending?

* Chi è Roosevelt, a quale partito appartiene e come coinvolge gli americani nelle sue scelte?

* In che cosa consiste il New Deal e che risultati dà?

 

SECONDA GUERRA MONDIALE

* Quale situazione genera la guerra civile spagnola (1936/39)? Che cos’è il bienio nigro e da quale base sociale è sostenuto? Chi vince le elezioni del 1936? Quali sono i due schieramenti della guerra civile, con quali sostegni internazionali? A che cosa è dovuta la frattura all’interno del Fronte Popolare? Come si risolve il conflitto?

* Quali sono le principali tappe, scaturite dall’aggressività nazista, che costituiscono l’escalation alla seconda guerra mondiale dal 1936 al 1939? Che atteggiamento assumono, di fronte a tali fatti, Francia, Inghilterra, Italia? In che senso la guerra può definirsi mondiale?

* Ricostruisci sinteticamente i fatti bellici relativi a ciascun anno dal 1939 al 1945:

1939: attacco a Polonia, stati baltici, Danimarca, Norvegia

1940/41: attacco alla Francia (piano Manstein), entrata in guerra dell’Italia, operazione Leone marino e battaglia d’Inghilterra, guerra atlantica e africana, attacco alla Grecia

1941/42: attacco all’URSS (piano Barbarossa), attacco a Pearl Harbor ed entrata in guerra degli USA, guerra nel Pacifico

1942/43: battaglia di Stalingrado, sconfitta dell’Asse a El Alamein, sbarco alleato in Sicilia

1944/45: sbarco in Normandia, battaglia delle Ardenne, avanzata sovietica, sgancio delle atomiche in Giappone.

* Come si spiega la partecipazione giapponese al conflitto? Che cosa differenzia l’occupazione tedesca in Europa da quella giapponese nel sud-est asiatico?

* Quali accordi internazionali fra gli alleati accompagnano lo svolgersi del conflitto? (1941: Legge affitti e prestiti, Carta Atlantica; 1943: Conferenze di Casablanca e Teheran; 1945: Conferenze di Yalta e Potsdam) Quando nasce l’ONU? Che cos’è il Consiglio di Sicurezza e quali potenze vi hanno il diritto di veto?

* Quali regimi collaborazionisti si costituiscono in Europa?  In quali paesi si sviluppa la resistenza e come agisce?

* Qual è l’ordine prefigurato da Hitler nell’Europa occupata? Che cosa sono i campi di concentramento, lavoro, sterminio? Chi vi viene deportato e con quali modalità? Che cos’è la soluzione finale?

* Quando e perchè cade il governo Mussolini? Chi determina la sua caduta? Chi assume il governo? Che ruolo gioca il re in tale circostanza?

* Come viene divisa l’Italia dal 1943 al 1945? Come procedono i fatti bellici? In quale situazione si trova l’esercito italiano? Che cos’è la repubblica di Salò? Che cos’è il CNL e come agisce? Quali sono i principali fatti e protagonisti della resistenza partigiana e della repressione nazi-fascista?

* In che cosa consiste la svolta di Salerno? Quali governi gestiscono la fine del conflitto in Italia? Come avviene la liberazione?

 

SECONDO DOPOGUERRA

Italia (cap. 56 par. 13; cap. 63 par. 1,2)

* Che cosa avviene il 2 giugno 1946? Come si svolsero i lavori dell’Assemblea Costituente? Che cosa si intende per partiti dell’arco costituzionale? Che cos’è il compromesso costituzionale?  Quali sono i principali caratteri della Costituzione Italiana? (vedi scheda)  Che cosa si intende per Costituzione giuridica e Costituzione materiale?

* Come sono composti i primi tre governi De Gasperi? Quali principali scelte politiche compirono? In quali circostanze i partiti della sinistra uscirono dal governo nel 1947? Quale politica economica fu promossa da Einaudi? Come si svolsero e che esito dettero le elezioni del 18 aprile 1948?

* Che cosa si intende per centrismo? Quali furono le principali scelte di politica interna, estera, economica?

Che cos’è la legge truffa?  Quale evoluzione ebbe il PSI e come questa influì sulla politica italiana? Che cosa rappresentò per l’Italia il governo Tambroni?

Europa e mondo (cap. 58 par. 2,3,,6)

* Che cos’è e come viene applicato il Piano Marshall? (57 par. 4) Che cosa si intende per guerra fredda? (NATO e Patto di Varsavia, corsa agli armamenti) Quali furono i principali fattori di tensione e momenti di crisi? (Germania e Berlino; Ungheria 56  e Cecoslovacchia 68, cap 61 par. 1; Cuba , Corea e Vietnam , cap. 62 par. 3)  

* Quali sono le principali tappe del disgelo? (Kruscev e Kennedy, costruzione dell’Europa, Cina – URSS, paesi non allineati, linea rossa e distensione)  Quali sono le principali tappe della costruzione della Comunità Europea?

Annunci

Azioni

Information

3 responses

9 01 2009
Maria

chi erano i Beduini?

16 04 2009
qaisar iqbal

cosa si intende per spazio vitale?

23 06 2009
Joel Rav

Lo spazio vitale è quel territorio che Hitler intendeva occupare una volta cancellati gli ebrei(e gli altri sottomessi). Lui voleva occupare tutto il territorie del est verso gli slavi che per lui erano inferiori fino alla russia per battere il comunismo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: