E’ utile studiare latino nei licei scientifici o no?

12 09 2006
Annunci

Azioni

Information

46 responses

29 01 2007
bella

no!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!non ne ho e non lo voglio assolutamente

11 09 2007
faco

sì è giusto studiarlo ma non come lo si fa adesso!

la scuola italiana è troppo legata a vecchie tradizioni e ferma in schemi rigidi, così come tende a essere tutto in Italia.

Non è un caso se siamo stati per secoli e secoli uno dei paesi più avanzati per poi restare indietro rispetto ai dinamici paesi europei…

25 09 2007
miry

noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!nn e utile….nn serveeeeeee anke se sn costretta a studiarlo allo scientifiko….

8 10 2007
ANDRY

Spiegatemi a ke cavolo serve il latino???!!!!
Ormai gli studenti nn fanno più neache le versioni a casa e se le copiano da internet………..come faccio ormai da due anni
Inoltre i prof hanno rikieste assurde:tipo imparare a memorie la traduzione delle versioni A KE SERVE????

8 11 2007
mizZ

il latino serve solo ad una kosa………………A FARCI ANDARE IN CANCRENA IL CERVELLOOOOO!-.- ke kosa intuile -.- Come se al nostro futuro direttore di lavoro importasse se noi sappiamo il verbo sum -.-

2 12 2007
mary

si…ma non nel modo in cui lo si fa adesso…
la scuola dovrebbe formarci x il futuro..
ma studiare il latino e scegliere di fare 1 professione in cui non serve è inutile studiarlo..!!

14 12 2007
roberta

certo k no!!!! il latino in uno scientifico!!!!?????????no no!!!
nn sn d’accrdo!

20 12 2007
Gas

secondo me sì..eccome..

18 01 2008
pietro

secondo me si, ma mi sembra ridicolo che si debba essere piu avanti del classico col programma ed averlo pure fatto bene con meno ore di loro!!! magari è utile perché si possa capire le etimologie, (se uno va a fare medicina!!!) ma saper tradurre, a meno che uno poi non vada a fare l’archeologo (ma allora che cazzo vai a fare allo scientifico?!?!?), non serve a nulla.

1 02 2008
Michele

…………………………………………………………………………………………………………..no

1 02 2008
Michele

no no no no no no!!!

3 02 2008
Daniel

Non serve assolutamente a niente. Molti adulti mi dicono “Eh, ma se poi vuoi farre il medico le malattie sono tutte in latino”…
Bene, quindi la mia professoressa di Latino, messa a lavorare in un ospedale salva tutti -.- Per conoscere una malattia non basta conoscere l’etimologia del nome e lo stesso vale anche per altri termini in latino applicati ad altre materie, come diritto. Comunque si parla di etimologia, e quindi le varie proposizioni, le costruzioni dei verbi e tutte queste cavolate, non servono ad un tubo.
Io faccio lo scientifico, ed è assurdo che tra latino e Italiano faccia 8 ore a settimana, mentre di Matematica 3, con un professore trovato in un pacco di patatine.

20 02 2008
domagoj korais

secondo me latino non serve a un cazzo studiato allo scientifico.
la vera vergogna è che se uno non vuole studiare latino ma vuole comunque avere solide basi per il futuro, che scelte gli rimangono? nessuna!!
mah secondo me l’italia è troppo succubbe del papa e della chiesa

21 02 2008
mirelloski

possibile che nessuno riesca a capire che il sapere e’ importante per se’ stessi e non per l’insegnante o per il datore di lavoro? ve lo dice un’emerita ignorante.

28 03 2008
Francesco

per una qualsiasi occupazione lavorativa futura è assolutamente inutile ( a meno ke tu nn vada a fare il traduttore di bibbie o vada a lavorare al vaticano) mentr’invece secondo me è utilissimo per saper scrivere i testi in italiano ( da qnd faccio latino sn migliorato moltissimo nei temi e l’anlisi del periodo e logica le faccio a occhi chiusi per nn parlare della conoscenza dei verbi italiani)cmq è molto utile anke per propria cultura personale e poi: vogliamo mettere qnd qulacuno spara fuori una citazione latina e mentre tutti gli altri restano lì senza aver capito un cazzo voi capite e magari gli rispondete anke?

2 05 2008
renzo

il latino non serve a un cazzo
ficcatevelo in culo brutti stronzi de merda
mo me bocciano pure mannaggia al latino,alla chesa e al papa

14 06 2008
giadina the best

il latino nn serve prp a nt…tnt è vero che ormai nnk il papa lo parla +…pensate che ho tt 8 xò qst anno sn stt rimandata a latino cn 5…che materia d cazzo

22 06 2008
Massimo

PREMESSE: A ME NON PIACE IL LATINO.

Il latino serve e come se serve; non come lo insegnano in questi anni, però, serve…e vi assicuro che non serve, solo ed esclusivamente, per medicina, ma, anche per giurisprudenza e ad ogni modo; aver studiato latino comporta un preziosismo letterario in italiano decisamente più apprezzabile di un/a ragazzo/a che completa studi commerciali o tecnici; per l’amor di dio, senza sottovalutare quelle scuola che hanno delle materia davvero interessanti; però ahimè si nota la differenza. Poi, si è liberi di fare le scelte migliori per se.

LATINO:
– non serve nel lavoro.

– serve a parlare correttamente in italiano.
– quindi, ad essere più apprezzati dalla gente.
– serve a chi piace avere un bagaglio culturale notevole.

16 11 2009
Xox94

” – serve a parlare correttamente in italiano.”

Bene, cosi noi ora scriviamo senza virgole, parliamo con il verbo alla fine e per indicare i complementi usiamo le declinazioni!!!

Mi dispiace.. ma trovami qualcosa che il latino accomuna all’italiano!

15 07 2008
zosperus

Basta vedere il tenore del commento di chi è contrario al latino per capire quanto e per cosa il suo insegnamento sia essenziale

6 08 2008
simo

Latino è la materia che mi piace meno e mi fa disperare di più ma nonostante tutto riconosco che ha la sua utilità.
Sono d’accordo con Massimo quando dice che serve ad avere un linguaggio ed un lessico più forbiti e ad essere meglio apprezzati dai propri ascoltatori.
studiare il latino comunque non è solo riuscire a tradurre, significa anche imparare a conoscere i costumi di una civiltà, quella dalla quale discendiamo, e ampliare le nostre conoscenze.
Probabilmente, anzi sono sicura che lo si dovrebbe insegnare in maniera differente in modo da farlo maggiormente apprezzare agli studenti…
Ma poi scusate, lo scientifico forma in maniera completa su una cultura generale la quale include anche il latino, allo stesso modo il classico, se cosi non fosse… perchè studiare fisica al classico?????

26 09 2008
miii

La verità è un’altra: è la scuola dove il latino si studia (il liceo classico) ad aprire la strada ad ogni tipo di studio. E’ una scuola privilegiata dove vanno ragazzi privilegiati che hanno in casa libri e genitori colti. …….k ha scritto questa cavolata?????????????????Tutti posson andare al classico e dove li pare perchè come i libri si comprano in un istituto professionale si possono comprare per i licei…. vergogna a k pensa queste cagateeee

5 10 2009
sara

sn d’accordissimo con te miii….io sn allo scientifico e i miei amici del classico hanno fatto la metà del programma che ho fatto io(tralasciando il greco k noi nn facciamo e quindi nn pss paragonare)…a questo punto mi chiedo, ma è vero come dicono che gli studenti del classico si amazzono di studio???e per quanto riguarda il latino, penso che potrebbe essere fatto allo scientifico tipo un laboratorio:chi vuole lo fa,chi non vuole nn lo fa…e poi chi sciglie di farlo riceverà come crediti per l’esame un tot di punti

11 11 2008
IoOoOo...

io credo ke il latino al giorno d’oggi serva molto. prima di tutto basti pensare ke la lingua ke noi usiamo per comunicare, ossia l’italiano, si basa su quello ke è il latino. inoltre ci aiuta ad avere 1 bagaglio culturale non da poco… Se è utile al liceo?? certo!! ma indipendentemente dal fatto ke la scuola si kiami scientifico o classico… Io faccio il liceo scientifico… non amo il latino… anzi forse è piu facile dire ke lo odio, ma so ke in futuro mi servira e ke ringraziero anke coloro ke me lo stanno faceno studiare!!!

(ho aperto questo sito per fare un tema riguardo a questo… e per crecare degli argomenti validi… GRAZIE per l’aiuto!!)

11 11 2008
jessy

…il latino nn serve a nnte…nn serve a nnte per il futuro ma soprattutto è una materia che viene anche considerata importante…tt kolpa del papa e dell’italia ke è ancora legata a kueste antiche tradizioni…diko almeno si parlasse…nemmeno kuello è solo una cacchio di lingua morta…
al massimo bisognerebbe proporlo km lingua facoltativa…
( gg ho preso 3 in latino °_° )

18 11 2008
Andrea

Un’opinione controcorrente. Ecco a cosa serve il latino, anche in un liceo scientifico:
1) possedere un codice di accesso a un immenso patrimonio (civiltà romana, medievale, umanistica)
2) capire meglio chi siamo e da dove veniamo
3) scoprirci cittadini europei con una comune matrice culturale
4) scoprirci cittadini italiani
5) accedere a un patrimonio letterario che ancora ci riguarda (cfr. A. Traina, Latino perché? Latino per chi?)
6) conoscere la madrelingua e quindi MIGLIORARE LA NOSTRA CAPACITA’ DI COMUNICAZIONE (il latino può essere un antidoto all’italiano povero e sgrammaticato)
7) accedere più facilmente ai linguaggi settoriali (COMPUTER, MOUSE, INTERNET)
8) capire come funziona una lingua e, di conseguenza, controllare i meccanismi della comunicazione verbale
9) abituarsi, attraverso l’operazione traduttiva, A PENSARE, A UNA RIGOROSA DISCIPLINA MENTALE, ALLA RISOLUZIONE DI PROBLEMI, ALLA LOGICA
Ora mi chiedo se il liceo scientifico non debba sviluppare le capacità LOGICO – MATEMATICHE. Provate a dimostrarmi che una traduzione non favorisce lo sviluppo delle capacità LOGICHE dell’allievo. Parlo di una traduzione fatta col sudore, non di una traduzione scopiazzata da internet o da un traduttore da quattro soldi. La verità è che ci siamo annoiati di tutto ciò che ci costringe a star seduti a riflettere per qualche tempo, perché siamo travolti da una serie di occupazioni futili che stanno immobilizzando il nostro cervello.
Come avrete capito, io provengo dal liceo classico e sono fiero di averlo frequentato!

16 11 2009
Xox94

Te sei al classico ed è giusto che studi il latino. A noi poveracci dello scientifico non serve a niente!

4 04 2015
guttalax

1) e che me ne frega?ci sono tradotti…sai che ci sono letterature anche in altre lingue?lo sai l’india che patrimonio letterario ha? perchè non impariamo l’indiano per leggere in kamasutra in originale no?a me non piacciono per esempio, ma adoro la letteratura russa, tedesca, inglese e americana, sono anche più belle te lo assicuro, questo è un hobby, non un’obbligo
2)c’è sulla carta d’identità
3)scommetto che da bravo classicista non sai che è una matrice in matematica e biologia
4)preferirei essere americano……che c’è di bello a essere italiani?esistono altri paesi bellissimi, voi classicisti siete rincoglioniti di italiacentrismo……svegliatevi
5)porta esempi…perchè mi riguarda? preferisco stevenson e wilde….hanno fatto le due più grandi analisi dell’animo umano (dott jeckill e mr hide e dorian gray)
6) immane cazzata, invece di studiare latino, studia italiano e migliori ugualmente, anzi di più
7)hai detto 3 parole di radice germanica che non centrano un cazzo col latino, e anche se lo fossero…..perchè ti fanno accedere più facilmente?
8)si può fare anche con le lingue vive….ma indovina un pò? quelle le puoi utilizzare anche!
9)cazzata che gira nel vostro settore……ci sono 202 paesi che non sono peggio di noi e a cui non frega un cazzo del latino…..ma poi dove sono i tuoi dati ?in base alla mia esperienza (ho sempre rifiutato il latino pur da studente scientifico non so neanche la 1 declinazione, ma in compenso sono un genietto nella logica e nel problem solving) non migliorano la logica…..e anche se lo facessero….lo fanno pure informatica e matematica no?allora facciamo direttamente quelle
Diciamo 10) non la allenano perchè per dirlo dovresti prendere un campione di diplomandi classici e uno di periti per esempio e dimostrare che i classici sono meglio (cosa che non succede) ma poi dovresti rapportare il calcolo anche ai 18enni del resto del mondo in cui si strasciaquano il buco del culo col latino, in più te lo dimostro con i dati, dimmi quanti medici, ingegneri, matematici, fisici ecc conoscono il latino nel mondo?……..contento te, ma sarai un ignorante che non sa che è la PCR giusto?

28 01 2009
Ciao a tutti!

Io sn una studentessa di liceo classico, nn sono per niente una secchiona(premetto) ma ritengo che il latino sia una lingua importantissima. Io nn la definirei nemmeno una lingua, diciamo una materia come l’italiano in quanto c’è la pratica ma c’è anche la letteratura che è storia. A parte questo, sembrerà stupida una cosa del genere ma, io ritengo che sia molto importante più a livello pratico che a livello storico perchè mentre la storia e tutte quelle cose che si studiano possono essere dimenticate con il tempo e tra l’altro non per forza richieste nelle facoltà universitarie, la pratica del latino è un meccanica che è molto utile io credo nella vita in generale perchè tradurre il latino (sopratutto l’abitudine alle versioni difficili) ti induca al ragionamento, alla logica, alla riflessione, ti dà una certa sistematicità di pensiero. Chi ha tradotto qualke volta nella sua vita il latino può capire cosa voglio intendere. Il latino più del greco è importante ed è indispensabile sotto questo profilo. La metodologia che ti impartisce il latino di fronte alle situazioni che nn sai fronteggiare nn è ricavabile da nessun’altra disciplina. Anzi coloro che frequentano il liceo scentifico sono abituati alla logica alle regole già scritte per cui si attengono sempre allo stesso meccanismo (basta impararlo), con il latino si va sempre incontro a situazioni nuove, diverse, e molto complicate. Credetemi nella vita nn resta il latino o la vita degli autori ma tutto quello che di buono trasmette a chi è abituato a tradurlo.

5 10 2009
sara

cara studentessa del liceo classico, voglio ricordarti k coloro che sono allo scientifico nn si attengono sempre allo stesso meccanismo, perchè ci saranno anche le regole,ma per venire applicate devono essere capite…

26 04 2009
cla

noooooooooooooooooooooooooooooooooooo in tutte le scuole!!!!!!!!!! ma xkè nn ci fanno studiare le lingue ke realmente servono nel 2009??!?!?? togliere le ore di greco e latino e aumentare le ore di inglese e magari introdurre nuove lingue come il tedesco lo spagnolo il francese il cinese QST è LA COSA MIJOREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
SVEGLIATEVI CARI POLITICI LA MESSA NN SI DICE + IN LATINO E OMERO (SE è ESISTITO VERAMENTE) è MORTO GIà DA TEMPO LA SUA LINGUA ADESSO è MOLTO CAMBIATA!!!

4 06 2009
MARZIA

il latino non è utile ……….siamo rimasti indietro ……usa,canada, germania,austria hanno le scuole valide e noi………potenziamo invece inglese,matematica e lasciamo facoltativo il latino please……..

4 06 2009
gilda

il latino non serve a tutti e allora perchè tutti lo studiano………

8 09 2009
io

anke io voto al no

20 09 2009
FRANCESCO

NON SERVE A UN KAZZO STO LATINO….ANCHE SE CI AIUTA A CONOSCERE MEGLIO LA NOSTRA LINGUA CON LE ETIMOLOGIE IO LO FAREI DIVENTARE LABORATORIO SENZA COMPARIRE NEMMENO SULLA PAGGELLA ….TANTO PER FARLO…

17 10 2009
top-secret

io faccio il 2 anno di liceo scientifico… e il latino non mi serve!!… bisognerebbe fare al max 1 h alla settimana.. dove ti spiegano da dove vengono le parole k studi nelle altre materie.. ma non le versioni e tradurre tutte le frasi!!!

16 11 2009
Xox94

Sapete a che serve il latino? A farci abbassare la media… xD

7 01 2010
fede

io faccio 5 ore di latino e 4 ore di matematica e 1 di informatica in un liceo scientifico pni… ma se al posto di latino, mettono altre tre ore di informatica e due ore di chimica allora si che possiamo dire di essere in un liceo scientifico… perchè oggi come oggi l’unica differenza tra il classico e lo scientifico e il greco nel classico e fisica nello scientifico…

21 01 2010
Marco

Allora come all’solito chi sostiene questa materia sono sempre i pentiti del classico che indecisi e con confusione sulla decisione della loro carriera professionale vanno al classico. Vi posso garantire che al classico ci và solo chi deve:
– Fare il docente
– Archeologo
– Critico d’arte

Il primo secondo me è mal retribuito per la fatica che si fà, il resto 1 su 1000 c’è l’ha fà!
NON SOLO IL GOVERNO A QUESTO HA GIà PROVVEDUTO!!
In Italia esiste il Liceo Scientifico Tecnologico Sperimentale, dove non c’è il latino ma è stato sostituito con sistemi automatici che sta anche all’ITIS.

– La matematica è molto più avanzata del tradizionale
– Si fà programmazione di base
– Ci sta tutto il corredo di materie del tradizionale tranne latino ma con aggiunta Sistemi automatici

Provengo dal Tecnologico e vi posso garantire che il piano di formazione di base è il migliore come preparazione universitaria scientifica moderna!
Chi è andato al tradizionale troverà problemi a Ingegneria perchè ha SERIE lacune di disegno tecnico (autocad o grafico manuale) e programmazione di base!

Pensiamo a modernizzare e aprire all’economia queste scuole italiane che sono le peggiori di Europa o una delle peggiori al mondo! Secondo le statistiche dell anno scorso (2009)!!

18 04 2010
Giog21

allora io faccio il IV ginnasio quindi in questi argomenti non centro ma volevo comunque dirvi che si, il latino è utile poichè apre molte porte nel mondo del lavoro, penso non sia inutile capire e vedere da dove la nostra lingua deriva, voi dite di abolire il latino completamente ma così noi tutti perderemo la nostra cultura , la nostra base. la scuola italiana è troppo esigente poichè capisco che, una persona che va allo scientifico comunque non ha scelto di studiare latino ma di approfondire matematica e le materie scientifiche. quindi la soluzione è una: LATINO FACOLTATIVO.

6 10 2010
Beatrice

“Non si imparava il latino e il greco per parlarli, per fare i camerieri, gli interpreti, i corrispondenti commerciali. Si imparava per conoscere direttamente la civiltà dei due popoli, presupposto necessario della civiltà moderna, cioè per essere se stessi e conoscere se stessi consapevolmente” ( A.Gramsci )

Ci sarebbero mille altre cose da aggiungere, ma credo che queste parole, non mie, dicano più di tutte le altre. Un popolo che non conosce il proprio passato non saprà mai affrontare in maniera opportuna il proprio futuro.
L’aridità intellettuale e culturale delle nuove generazioni mi spaventa a morte. Ed ho “solo” 24 anni, ma non ci vuole chissà quale età per vedere e capire i frutti dell’ignoranza, e della noncuranza nei confronti della cultura.

4 04 2015
guttalax

per la prima parte: perchè?Un popolo che non conosce il proprio passato non saprà mai affrontare in maniera opportuna il proprio futuro. perchè?dammi un motivo
per la seconda: esiste una cultura vastissima ignorante, non c’è solo la cultura classica italiana, io non so il latino e per questo mi definiresti arido culturalmente e intellettualmente?

4 03 2012
Gianby

assolutamente no =) io penso che se una persona voglia fare medicina, debba andare ad un classico sperimentale dove farà latino greco ed avrà una buona base scientifica, mentre per noialtri lo scientifico deve essere privo di questa inutile lingua. Se proprio bisogna insegnarlo secondo me, andrebbe spiegato, ma non ci dovrebbero essere interrogazioni ne compiti in classe, dovrebbe essere un approfondimento facoltativo 😉 secondo me, questa dovrebbe essere la soluzione. Perché c’è chi, come me, sa che non gli servirà a niente nella vita (voglio fare architettura), infatti non mi sento in colpa a non studiarlo (grammatica latina) poi integrando con letteratura latina ho comunque la media dell’8 nella materia quindi =)

22 04 2012
zonin furio

noooo

5 11 2016
Francesco Xavier

a che cazzo serve sto latino nel mondo di oggi. Secondo me nel liceo scientifico sarebbe meglio non farlo e fare al posto del latino l’informatica che il mondo va avanti e noi ancora che studiamo sto merda di latinooo!!!!!!

5 11 2016
Francesco Xavier

il latino serve solo ad impallare il cervello degli studenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: